CENTRO  VISITA
di  PIANACCIO

Pianaccio - Lizzano in Belvedere (BO)
Parco Regionale del Corno alle Scale



Il Centro Visita di Pianaccio è il più grande dei Centri Visita del Parco ed è anche sede degli uffici. E' allestito in un grande e pregevole edificio della fine degli anni '20, del quale sono state conservate le strutture e la pavimentazione originali.
Alcuni pannelli didascalici, posti all'ingresso, corredati da fotografie d'epoca gentilmente concesse dalla Pro Loco, narrano la storia dell'edificio.
Il Centro Visita si articola su quattro piani, con il bosco come tema conduttore: al piano terra si trova la reception con bookshop e un punto vendita di prodotti tipici della zona. Nella sala audiovisivi, è possibile assistere alla proiezione di una multivisione (durata circa venti min.) sul territorio del Parco, per un primo contatto con quest'area ricca di emergenze naturalistiche e storiche.
Primo piano: nella sala dedicata a "Bosco e mondo popolare" la presenza di attrezzi e utensili originali qui esposti, muti testimoni di un'epoca di duro lavoro e fatica, permette di accostarsi alle attività che venivano praticate in questo ambiente. Accanto agli attrezzi dei boscaioli e dei carbonai sono visibili fedeli riproduzioni in sezione di una carbonaia e di un essiccatoio da castagne (casone), elementi conclusivi di un ciclo di lavoro.
Una stazione informatica a disposizione dei visitatori consente di "interagire" con il paesaggio del Parco.
"L'ecosistema bosco" è simbolicamente rappresentato in due sale da tronchi di varie specie arboree tipiche del Parco: è possibile toccarne la corteccia e osservare gli anelli di accrescimento con apposite lenti.

Il particolare allestimento consente un primo approccio ai diversi aspetti del bosco tramite le realistiche riproduzioni di alcuni elementi quali il torrente, il sottobosco, la lettiera, i funghi.
Nella saletta "Voci e suoni del bosco" si possono ascoltare i rumori del bosco nei vari momenti della giornata, dal mattino alla notte. Efficaci giochi di luce consentono di immergersi appieno in magiche atmosfere, con l'ascolto di suoni diversi da quelli a cui il mondo oggi ci ha abituati: voci di animali, passi su foglie secche, gocce di pioggia sulle fronde. Nella saletta adiacente sono illustrati i boschi del Parco: faggete, castagneti, abetaie sono analizzati minutamente per mezzo di foto, diorami e testi descrittivi.
Secondo piano: nella saletta "Boschi di parole" sono raccolti su pannelli brani scelti e poesie di famosi autori (Kipling, Tolstoj, Pavese e molti altri) sul tema del bosco; un dolce sottofondo musicale consente una piacevole lettura. "Fiabe nel bosco" e una saletta dedicata ai bambini che riproduce un allegro boschetto colorato e favoloso in cui i piccoli visitatori possono entrare per giocare con marionette e sagome di animali in legno, disegnare, leggere libri di racconti e fiabe sul bosco che narrano dei suoi abitanti, animali, gnomi e folletti.
Il pavimento in soffice erba sintetica permette di muoversi e giocare in libertà una videocassetta, azionabile dai bambini permette di ascoltare alcune favole "a tema" raccontate da un narratore d'eccezione: Giorgio Celli.
Due grandi sale espositive sono a disposizione per l'allestimento di interessanti mostre tematiche su argomenti vari (artigianato, fotografia, cultura locale).
Terzo piano: qui si trovano gli uffici e un'ampia sala convegni corredata da strumenti per l'attività didattica.
Quarto piano: ospita la biblioteca del Centro Visita; consultabile da studenti e studiosi (su richiesta) la biblioteca contiene testi di argomento naturalistico, ma anche di storia e cultura locale, oltre alle principali riviste e pubblicazioni periodiche a tema naturalistico.

Testi e disegni a cura di Alessandra Biagi e Erica Brunini

INFO ON-LINE
Parco Regionale del Corno alle Scale - via Roma 1 - Pianaccio - tel. 053451761 - fax 053451763
Comune di Lizzano in Belvedere - p.zza Marconi 6 - tel. 053451024
I.A.T. di Lizzano in B. - p.za Marconi 5 - tel. 053451052
I.A.T. di Vidiciatico - via Marconi 28 - tel. e fax 053453159

PAGINA PRECEDENTE